Categorie

Nuova 2016 Maglia Milan Prima A Poco Prezzo

Nuova 2016 Maglia Milan Prima A Poco Prezzo
Codice Prodotto: Maglia_MA1517
Disponibilità: In Magazzino
Prezzo: 79,99€ 30,99€
Prezzo tasse escluse: 30,99€

Opzioni disponibili


* Taglia :

Qtà:  

Nuova Maglia Milan 2015 2016

Magliette Milan 2014/15 Prima personalizzate
Magliette Milan 2015 PrimaNumeri maglia Milan donne 2014 2015 Prima a poco prezzo
maglia Milan donne 2015 PrimaMaglia ufficiale Milan donne 2014/15 Seconda personalizzate
Maglia Milan donne 2015 SecondaOutlet Maglia del Milan 2014/15 Terza vintage sito ufficiale
Maglia del Milan 2015 TerzaMaglie del Milan 2014/15 Seconda ufficiale
Maglie del Milan 2015 Seconda
L'Inter, su proposta di Massimo Moratti, ha ritirato la maglia numero 3 in seguito alla morte del presidente ed ex bandiera interista Giacinto Facchetti, scomparso il 4 settembre 2006. Il 3 era, infatti, il numero che l'aveva caratterizzato durante tutta la carriera. Maglie Milan 2015 2016. L'ultimo possessore di tale numero è stato Nicolás Burdisso, che in seguito ha vestito la maglia numero 16. Il 30 giugno 2014 il presidente Erick Thohir annuncia la decisione di ritirare la maglia numero 4 appartenuta a Javier Zanetti, che l'ha indossata per diciannove anni consecutivi.
maglia milan, maglia del milan 2015 2016 Prima online

maglia milan, maglia del milan 2015 2016 Prima online.

milan maglie, maglia del milan 2015 2016 Prima online

maglia inter personalizzata 2015 2016

maglia del milan, nuova milan maglie 2015 2016 Prima poco prezzo

maglia milan, maglia del milan 2015 2016 Prima online

Per l'annata 2007-08, quella del centenario della società nerazzurra, la seconda maglia riprese la divisa storica dell'Ambrosiana: lo scudo crociato rosso su sfondo bianco (simbolo di Milano) e al centro lo scudetto al posto del Fascio littorio. La maglia venne presentata al pubblico durante la festa per il quindicesimo scudetto dell'Inter, indossata da tutti i giocatori e dagli ospiti invitati in campo.
nuove maglia del milan 2015 2016 Prima poco prezzo.
Tra i giocatori non italiani ad aver vestito la maglia dell'Inter si segnalano: negli anni cinquanta l'ungherese István Nyers, lo svedese Lennart Skoglund, vice-campione del mondo nel 1958 e l'argentino Antonio Valentín Angelillo, detentore del record di gol per tornei a 18 squadre (33 reti nel 1958-59) che resiste tuttora; negli anni sessanta l'ala destra brasiliana Jair e il centrocampista Luis Suárez, campione d'Europa nel 1964; fino al 1980 non fu più possibile ingaggiare calciatori non italiani, mentre negli ottanta da citare sono Karl-Heinz Rummenigge, vice-campione del mondo nel 1986, Lothar Matth?us, vincitore di un Pallone d'oro (1990) e di un FIFA World Player of the Year (1991) e trionfatore, insieme con Andreas Brehme e Jürgen Klinsmann, nel mondiale del 1990; negli anni novanta da citare sono il brasiliano Ronaldo, vincitore in nerazzurro di due Palloni d'oro (1997 e 2002) e di due FIFA World Player of the Year (1997 e 2002) e campione del mondo con la nazionale nel 2002, l'argentino Javier Zanetti, l'attuale capitano più longevo nonché giocatore più vincente della storia interista e il francese Youri Djorkaeff, campione del mondo nel 1998; negli anni duemila è da menzionare lo svedese Zlatan Ibrahimovi?, capocannoniere della Serie A nella stagione 2008-2009.More ...